5 ricette con la Curcuma che dovete provare

curcuma

Se ne parla tanto ma non tutti la conoscono. Qui le ricette migliori da non perdere.

La curcuma è una spezia tipica della cucina indiana, che si sta iniziando a usare sempre più anche nella cucina mediterranea. Simile allo zafferano solo a livello cromatico, è diventata famosa per i suoi benefici antinfiammatori e antidolorifici in primis.

Ultimamente contestata proprio a causa di queste proprietà, che si dice non siano del tutto provate scientificamente nonostante i tanti studi in merito, resta una spezia particolarmente saporita..che male non fa!

Nota come medicinale in Asia e nella medicina ayurvedica e usata per curare moltissimi disturbi, la curcuma è amatissima ormai anche in Occidente, sopratutto nella cucina vegana e vegetariana. (se volete un approfondimento sui benefici leggete qui)

Le ricette

Ho scelto per voi 5 ricette davvero buone, che possono conquistare anche i più titubanti.

1 – GOLDEN MILK

Il golden milk è una delle mie ultime scoperte in tema curcuma, che mi è piaciuto da subito tantissimo. Bastano: curcuma, latte di riso, pepe nero, miele, acqua e cannella.

Di solito si prepara prima la pasta di curcuma con acqua (130 gr), curcuma in polvere (40 gr) e pepe nero (1 pizzico) che poi si utilizza ogni volta che si vuole fare una tazza di golden milk. Con queste dosi ne escono circa 30 tazze.

Si porta a ebollizione l’acqua, si versano curcuma e pepe nero e si mescola a fuoco basso fino a quando non si addensa in una pastella compatta. A questo punto si può mettere da parte e farla raffreddare.

Per il golden milk basterà scaldare il latte (si può usare sia latte normale che si soia o di riso, io preferisco quello di riso in questo caso), aggiungere due cucchiaini di pasta di curcuma e scaldare per bene. Solo alla fine si può aggiungere il miele e la cannella.

Personalmente non amo la cannella ma nel golden milk ci sta benissimo!

2 – FRITTELLE CROCCANTI DI VERDURE

Un antipasto abbastanza facile da fare, adatto anche per celiaci. Ingredienti: 2 uova piccole, 1 carota, 1 zucchina media, 400 grammi di patate, 1 limone non trattato, 1 cucchiaino di curcuma, noce moscata, olio exo, sale e pepe.

Il procedimento: Sbucciare le patate e la carota, spuntare la zucchina e grattuggiare tutto. Sbattere le uova con la scorza del limone, la curcuma, la noce moscata, il sale e il pepe. Unire le verdure. Versare il contenuto in una padella antiaderente con un pochino d’olio usando un cucchiaio. A metà cottura girare le frittelle.

3 – COUS COUS DI GAMBERI E ZUCCHINE

Come primo non potevo che proporre un cous cous, perfetto con la curcuma e i sapori orientali. Facile facile! Ingredienti: 280 grammi di cous cous, 1 zucchina, 250 gr di gamberi freschi sgusciati, 30 grammi di cipolla bianca, 1 cucchiaino di curcuma, 4 cucchiai di exo, basilico, sale e pepe

Il procedimento: Preparate il cous cous con la classica ricetta, di solito scritta anche nella confezione (poca acqua, l’olio e un po’ di sale). A questo punto tritare la cipolla e tagliare la zucchina (rondelle o tocchetti, come si preferisce). Cuocere cipolla e zucchina in una padella aggiungendo la curcuma, il sale e il pepe per qualche minuto, poi aggiungere i gamberi. Dopo circa 2-3 minuti di cottura aggiungere un filo di olio a crudo e il basilico.

4 – FRITTATA RICOTTA E SPINACI

Come secondo era troppo facile proporre il pollo. Per cui ho scelto una frittata! Dosi per 3 persone: 4 uova, 200 grammi di spinaci, 75 grammi di ricotta, 4 cucchiai di grana grattugiato, mezzo cucchiaino di curcuma, noce moscata, olio exo, sale e pepe.

Il procedimento: cuocere gli spinaci in padella ed eliminare bene l’acqua al termine. Sbattere leggermente le uova e aggiungere la ricotta, gli spinaci, il grana, la curcuma, e noce moscata, sale e pepe qb. Versare il tutto in una padella antiaderente oliata e girare a metà cottura.

5 – SMOOTHIE ANANAS, MANGO E ZENZERO

Infine come “dolce” ho scelto uno smoothie, perchè con questi ingredienti è una di quelle ricette che non si può non provare! Dosi per 2 persone: 125 grammi di yogurt naturale intero, 300 grammi di ananas, meno di mezzo mango, 1 pezzo di curcuma fresca, 1 pezzo di zenzero fresco, 1 limone non trattato, semi di chia, pepe e ghiaccio. Curcuma e zenzero sono da dosare secondo i propri gusti.

Il procedimento: sbucciare e tagliare a pezzetti curcuma, zenzero, ananas e mango. Spremere il limone. Mettere tutti gli ingredienti tranne lo yogurt e i semi di chia nel frullatore e frullare (non troppo a lungo). Aggiungere ora yogurt e semi di chia, frullare per un altro pochino e girare alla fine per amalgamare tutto.

Fatemi sapere che ne pensate!

SEGUIMI SU FACEBOOK

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...