Allenarsi dopo le ferie senza troppa fatica

allenamento con amici

Dopo le vacanze è difficile ricominciare ad allenarsi costantemente, con lo stesso ritmo che si aveva prima della pausa estiva. Ecco qualche consiglio concreto!

Essere decisi

Continuare a dire “stasera mi alleno” non basta. Si hanno tante persone da rivedere, tante cose da fare e fondamentalmente non si è più abituati quindi si ha meno voglia. Certo, a seconda dei casi la motivazione può anche essere buona, ma poi ci si perde.

A me aiuta molto prendere un impegno sportivo vero, anche solo con me stessa: settare dei limiti minimi di allenamento (es. 2-3 volte a settimana o 30 minuti di corsa) sotto i quali non scendere per nessun motivo. Decidere da prima rende più facile rispettare quello che ci si è promessi.

 

workout with friends

 

Un aiuto pratico

A livello pratico, ci son due cose che aiutano tantissimo a rispettare gli allenamenti:

  • allenarsi con gli amici
  • usare un’app per gli allenamenti

Trovate un’amica, un collega o stressate il vostro partner finché vi dirà di sì. Più si è meglio è, almeno all’inizio. Riuscirete così a pensare meno alla fatica che farete (si sa, dopo una pausa non si hanno più i muscoli di prima e tanto meno il fiato!) e unirete qualche risata al training. E poi, una volta che vi mettete d’accordo non potete certo dare buca!

Di APP ce ne sono diverse, a seconda di quello che si vuol fare. Io principalmente uso NTC e NRC, le due APP della Nike rispettivamente per gli allenamenti funzionali (e ora anche un accenno di yoga) e la corsa. Le uso ormai da quasi un anno e mi trovo talmente bene che ne parlo sempre con tantissime persone.

La NRC è abbastanza semplice, puoi impostare un obiettivo sia a livello di km che di tempo e, mentre ascolti la tua musica, la voce di sottofondo ti dice quanti km hai fatto e/o quanto tempo manca, motivandoti ad arrivare fino alla fine. A fine allenamento, puoi condividere i risultati.

La NTC mi piace molto per tre motivi:

  1. Puoi decidere se fare un allenamento più muscolare o più cardio e in base a questo puoi costruire un programma di allenamento di 4 o 6 settimane. In base ai tuoi parametri personali (quante volte ti alleni a settimana, per quanto tempo, quanto pesi e via dicendo) il programma si modula su di te e ti propone allenamenti più o meno intensi (ci sono tre livelli)
  2. Durante i workouts, si avvia un video degli esercizi che mostra esattamente quello che devi fare, quindi basta schede da stampare o da aprire nel telefono andandole a recuperare chissà dove, conti infiniti di serie e ripetizioni e pause arbitrarie di 5 minuti! Stacchi completamente il cervello e ti concentri solo sull’allenamento. Anche in questo caso c’è una voce di sottofondo (che volendo si può togliere) che ti dice cosa fare e come e nel bel mezzo dell’esercizio ti “corregge” con indicazioni quasi sempre azzeccate
  3. NTC è ormai una community, se altri tuoi amici ne fanno parte, puoi stalkerarli per vedere se si sono allenati e, grazie alla classifica, puoi vedere chi si è allenato di più. Sana competizione che in casi svogliati di motiva a impegnarti con costanza

 

SEGUIMI SU FACEBOOK

Annunci

3 pensieri su “Allenarsi dopo le ferie senza troppa fatica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...