Intolleranza al glutine: cosa e dove mangiare

Perchè l’intolleranza al glutine è ormai sempre più diffusa e dove mangiare nei dintorni di Milano?

Sarebbero 5 milioni di italiani quelli interessati dall’intolleranza al glutine, secondo Matteo Giannattasio, medico e collaboratore del Servizio di Allergologia dell’Istituto dermatologico San Gallicano. Ritmo di vita alterato, alimentazione non curata durante la gravidanza o durante l’allattamento, pesticidi e contaminazioni ambientali sarebbero tra i primi fattori che contribuiscono all’aumento rilevato negli ultimi anni di questa intolleranza.Buzzoole

celiachia

Nonostante si senta spesso parlare di questo problema, non tutti sanno riconoscerla. In particolare, è importante prima di tutto distinguere tra intolleranti al glutine e celiaci: infatti, la celiachia è un’intolleranza permanente al glutine. Mentre non è detto che chi oggi non tolleri il glutine diventi celiaco.

Detto questo, tra i sintomi più comuni ci sono gonfiore, mal di pancia, crampi, perdita di peso e irritabilità. Oltre a questi disturbi digestivi, possono verificarsi anemia, osteoporosi, dolori articolari, mal di testa, prurito e disturbi del sistema nervoso (come ad esempio problemi di equilibrio e formicolio).

Cosa e Dove mangiare

E’ fondamentale mangiare alimenti senza glutine:

  • SI a carne, uova, verdure, pesce, latte fresco, yogurt naturale, prosciutto crudo, legumi, frutta (fresca e secca)
  • Tra i carboidrati, via libera a riso in chicchi, mais, grano saraceno, quinoa, miglio, patate, tapioca, amaranto
  • Se si vuole continuare a mangiare senza troppe limitazioni, si può optare anche per tutti quei prodotti in vendita ormai un po’ ovunque, senza glutine

NO a: birra, frumento, farro, orzo, segale, grano Kamut®, bulgur, couscous da cereali vietati, seitan

Avete voglia di uscire e concedervi una buona cena in ristorante o una pizza? Per fortuna è sempre meno difficile trovare posti che ve lo permettano!

ancheiceliacimangianofelici

Pizza Leggera Pavia

Tra i ristoranti-pizzerie spicca sicuramente Pizza Leggera, che offre un intero menù senza glutine (dall’antipasto al dessert!!) e un menù pizza gluten free, o a scelta anche pizze normali.

La qualità della cucina offerta da Pizza Leggera è data da due fattori: la scelta di prodotti italiani e al tempo stesso l’attenzione riposta nella cucina. Infatti, le pizze senza glutine sono preparate in un banco esclusivamente dedicato ai prodotti senza glutine, per evitare contaminazioni, e cotte in un forno separato.

Il concetto alla base di questo posto è proprio la leggerezza, come suggerisce il nome: le farine utilizzate sono scelte accuratamente per evitare la sensazione di gonfiore e pesantezza e l’impasto viene fatto lievitare per almeno 48 ore.

Nonostante si punti molto alla digeribilità della pizza e dei vari prodotti, Pizza Leggera mette anche in risalto il sapore e per questo viene considerata una cucina di alta qualità.

Vi propongo questo posto perché è adatto a tutti i tipi di esigenze ed è difficile non rimanere soddisfatti! E’ adatto sia a famiglie sia a gruppi di amici, c’è il parcheggio sotterraneo ed il prezzo è nella media.

Cosa scegliere? Le opzioni sono tante: pizza tradizionale, pizza tirata molto sottile, doppio impasto, calzone e pizza cartoon a forma di animali. Non vi basta? Tra le cose più particolari trovate anche le “pizze pasta“, le pizze compleanno, le pizze insalate e le pizze dessert.

pizze

Insomma, mi sento di consigliarvi questo posto per la qualità di quello che andrete a mangiare ma anche per la varietà dell’offerta e per la possibilità di provare qualcosa di nuovo.

Grazie ai menù università, alle tantissime pizze proposte ma anche ai tanti primi e secondi alla griglia, è difficile non uscire contenti.

Volete saperne di più? Vi consiglio di guardare il sito per dare un’occhiata 😉

 

Fonti: http://www.celiachia.it/dieta/Dieta.aspx, http://www.greenpink.org/salute/celiachia-mai-piu-problema/, http://www.megliosenzaglutine.it/it/disturbi-glutine-correlati/, https://www.greenme.it/mangiare/11651-intolleranza-al-glutine-7-possibili-sintomi, http://www.greenstyle.it/intolleranza-glutine-sintomi-test-106725.html, http://www.riza.it/dieta-e-salute/intolleranze/2427/celiachia-l-intolleranza-al-glutine-che-si-cura-a-tavola.html, http://www.tantasalute.it/articolo/intolleranza-al-glutine-sintomi-test-e-cosa-mangiare/41807/, http://www.medicina360.com/intolleranza-al-glutine.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...